Campagne di digital signage al dettaglio 101| Commento

Un approccio definitivo al digital signage non fornirà i risultati sperati. Non esiste una pillola magica. Pianificare diverse campagne di marketing e sperimentare può sembrare un po’ spaventoso, ma dopotutto è il modo migliore per trovare un approccio personale ai tuoi clienti.

Questa è la seconda parte di una serie che analizza il digital signage al dettaglio. Clicca qui per la prima parte.

Un approccio definitivo al digital signage non fornirà i risultati sperati. Non esiste una pillola magica, ma anche se il modo alternativo è un po’ più difficile, è anche più divertente ed eccitante.

Pianificare diverse campagne di marketing e sperimentare può sembrare un po’ spaventoso, ma dopotutto è il modo migliore per trovare un approccio personale ai tuoi clienti.

Ogni volta che trovi un nuovo modo per raggiungere i tuoi clienti attraverso contenuti di segnaletica digitale, devi rimanere paziente e analizzare i risultati ottenuti. Prova alcuni modi di interazioni dinamiche con i tuoi clienti, avere la possibilità di eseguire diversi contenuti digitali sui display ti consente di sperimentare quanto vuoi.

Tuttavia, tutto questo è abbastanza inutile senza un’adeguata ricerca approfondita. La tua attività di vendita al dettaglio probabilmente si rivolge a determinati gruppi di clienti. Conoscere i loro desideri e le loro esigenze ti aiuta a indirizzarli in modo più preciso.

Detto questo, ti incoraggiamo a conoscere meglio i tuoi clienti… prova, prova, prova!

Il corretto posizionamento della segnaletica digitale è importante

Non ti daremo consigli zoppi su come appendere correttamente la tua segnaletica digitale in un negozio al dettaglio. Poiché stiamo parlando della rete di contenuti dinamici, è un sistema più flessibile di qualsiasi sistema di segnaletica. Ma cosa intendiamo allora per posizionamento corretto?

Nel caso tu abbia più di un negozio al dettaglio o anche un intero enorme franchising, potresti prendere in considerazione le tecniche di segmentazione.

Anche se lavori per attirare clienti con interessi particolari, sono ancora divisi in gruppi con ricchezza, aspettative di sconto e preferenze geo/culturali diverse. Inoltre, non dimenticare di contare la diversa passabilità (o chiamiamola traffico client) in diverse posizioni del negozio.

Dovresti provare a utilizzare le soluzioni di rete di digital signage e applicare approcci separati al marketing del prodotto in diversi tuoi negozi.

L’interattività lo rende memorabile

Quando parliamo di approccio personalizzato, dobbiamo implementare una maggiore interattività nelle nostre interazioni con i clienti. Mentre alcuni di voi hanno appena immaginato come avrebbero installato un grande touchscreen con il database di azioni online, vogliamo che provi qualcosa di nuovo.

Non fraintenderci, è un’ottima idea portare un po’ dell'”esperienza online” nel tuo negozio al dettaglio offline, ma puoi fare di più. Non si tratta necessariamente di touchscreen. Il contenuto dinamico del digital signage ti consente di coinvolgere il tuo cliente nelle tue campagne di marketing. Dai loro la possibilità di influenzare alcuni aspetti particolari del tuo marchio o di impegnarsi in attività di intrattenimento.

Pubblicizza offerte speciali

Fallo e basta. Il software del lettore di segnaletica digitale ti consente di cambiare il modo in cui funziona la tradizionale pubblicità delle “offerte esclusive”. Ripensa, non buttare via strumenti e trucchi vecchio stile.

Conclusione

La fidelizzazione dei clienti è un grosso problema per le aziende in crescita organica. Prima di tutto, devi fare le basi e preparare una ricerca dettagliata del pubblico con cui lavori. Dopodiché, sarai in grado di indirizzare le menti e i cuori dei tuoi clienti attraverso contenuti dinamici.

Il digital signage nella vendita al dettaglio cambia drasticamente il gioco e fa un’enorme differenza quando si tratta di coinvolgere i tuoi clienti esistenti. Assicurati di sfruttarlo al meglio utilizzando il software giusto ed eseguendo campagne ben ponderate.

Immagine tramite Istock.com.